en de fr ru es it br fr

Varsavia - l'unione mistica fra i tempi presenti e il passato


Print Dettagli di viaggi › Occultare i dettagli ›

Varsavia

 La capitale della Polonia, quasi totalmente distrutta durante la II guerra mondiale e ricostruita dai polacchi è attualmente un moderno centro culturale, amministrativo e affaristico. Oggi attira milioni di turisti, che vogliono scoprire il bello di questa città, partecipare ai festival,ai concerti e alle numerose fiere che vi si organizzano ogni anno. È anche la città per quelli che  semplicemente amano fare acquisti. A Varsavia bisogna necessariamente vedere la Città Vecchia, la cui ricostruzione avvenne secondo i progetti della vecchia città, la Cattedrale di S. Giovanni e il Castello del Re, il cui restauro fu completato nel 1974  dopo le tempeste della guerra. Per gli interessati alle tracce di cultura ebraica: visita alla Vecchia Sinagoga, passeggiata verso il monumento degli Eroi del Ghetto e la visita al Cimitero Ebraico. Gli appassionati di musica dovrebbero prepararsi ad un  concerto a Żelazowa Wola, luogo di nascita di Fryderyk Chopin.