en de fr ru es it br fr

La Polonia Settentrionale il dono dell a natura e il bello dell a modernita


Print Dettagli di viaggi › Occultare i dettagli ›

1° giorno

Arrivo a Danzica. Accomodamento in albergo. Passeggiata per la Città Vecchia, visita delle zone circostanti portuali e delle attrazioni più importanti della città, fra cui l’Arsenale di Danzica.

Cena e pernottamento.

2° giorno

Dopo la colazione gita a Malbork, dal 1309 sede dell’Ordine dei Crociati. Sono cambiati i proprietari di Malbork, ècambiato l’aspetto di singole costruzioni, ma èrimasta invariata fino ad oggi la gloria della fortezza piùpotente mai vista finora in Europa e conservata in perfetto stato. Pausa pranzo. Gita a Mikołajki. Visita.

Cena e pernottamento.

3° giorno

Gita ad Augustów, escursione lungo il canale della città. Visita al  Parco Nazionale con il lago Wigry e al monastero di Kameduły. Pausa pranzo. Nel pomeriggio visita al Parco Nazionale Biebrzański  (il paradiso degli amanti della natura selvaggia), fra cui la riserva „Paludi Rosse”. Nel pomeriggio viaggio in direzione di  Białowieża, pernottamento a Białystok.

Cena.

4° giorno

Viaggio nella Puszcza Białowieska, visita per l’intera giornata al Museo della Natura e al Parco Botanico . Escursione opzionale nella zona della riserva, sotto stretta vigilanza. Pausa pranzo lungo la via. Accomodamento in albergo.

Cena e pernottamento.

.

5° giorno

Partenza da Białowieża per Varsavia. Pausa pranzo lungo la tratta. Accomodamento in hotel. Riposo e tempo libero.

Cena.

6° giorno

Visita di mezza giornata della capitale e dei suoi posti più importanti, fra cui la Città Vecchia e il  Parco Łazienki. Pausa pranzo. Gita a Żelazowa Wola, città natale di Fryderyk Chopin. Qui visita al museo del famoso compositore e concerto di musica da lui composta.

Cena e pernottamento.

7° giorno

Partenza oppure visita facoltativa del Palazzo a Wilanów, palazzo reale del XVII secolo. Attualmente vi si trova una mostra di quadri e ritratti. Per gli amanti della natura relax fra gli stupendi giardini.

Mikołajki

Mikołajki, questa piccola località della Masuria è uno dei posti più attraenti della regione. Antico villaggio veteroprussiano, fondato nel 1444, è oggi chiamata “la capitale polacca della vela”, verso cui giungono gli appassionati di sport acquatici

Augustów

Augustów, città conosciuta dal XVI secolo, conobbe il suo massimo splendore nel XIX secolo dopo lo scavo del del canale che collega i numerosi laghi con il fiume Niemen. Il canale pittoresco ha una lunghezza di quasi 102 km.

La Puszcza Białowieska

La Puszcza Białowieska è una delle perle dei boschi europei: selvaggia, primitiva, mirabile per gli aromi di alberi antichissimi e per il ritmo fenomenale della natura. Qui si trova la riserva dei bisonti: i mammiferi allo stato selvaggio più grandi d’Europa.